Da città del ferro a capitale della cultura: la trasformazione di Esch-sur-Alzette

Fondazione Patrimonio Italia © All Rights Reserved